La JFC cinema, che presto gestirà il LUX art house di Massagno, propone un’altro evento esclusivo al cinema per riavvicinare un pubblico più giovane al grande schermo.

Avicii: True Stories” è il documentario sulla vita di Avicii, il Dj svedese che si è ritirato dalle performance live nel 2016. Il film, diretto da Levan Tsikurishvili, mostra l’ascesa di Avicii, il successo dirompente, le amicizie con le celebrity e la decisione di lasciar perdere con le esibizioni dal vivo.

Uscirà per una sola sera nei cinema di tutto il mondo; al LUX art house di Massagno il prossimo 21 novembre alle 20.30.

Stavo avendo gli anni più belli della mia vita“, racconta Avicii nel documentario, “Ma ero a disagio, non mi piace essere al centro dell’attenzione, per questo motivo per me era tutto così strano“. ​Il regista ha spiegato di aver voluto essere brutalmente onesto nel raccontare chi è davvero Tim Bergling, che è il vero nome di Avicii. “Tutti conoscono Avicii ma davvero pochi conoscono Tim“, ha commentato. “Penso che questo documentario mostri la battaglia di Tim e la forza del suo carattere. Essere una superstar mondiale non è esattamente semplice come può sembrare guardando delle foto su Instagram“.

I biglietti, al prezzo unico di Fr 20.-, (Fr 22.- in prevendita) sono acquistabili da subito online (luxarthouse.ch) o in cassa durante gli orari di apertura.

Maggiori informazioni:
http://www.jfcproduzioni.com/eventi.html