I salti di gioia sono rimandati. Dopo le rivelazioni di fine anno di Leslie Jordansecondo le quali NBC ha ordinato un revival di Will & Grace, la star Debra Messing ha pubblicato su Twitter un messaggio il quale lascia intendere che il ritorno in tv dell’amata sitcom LGBT è tutt’altro che cosa fatta.

Jordan, interprete in diversi episodi di Beverley Leslie, la nemesi di Karen Walker, ha detto a KPBS che la rete americana NBC, la stessa della serie originale, ha ordinato 10 nuovi episodi le cui riprese partiranno a luglio. Tuttavia, Messing, interprete per otto stagioni dell’arredatrice amica di un gay Grace Adler, ha replicato: “Purtroppo Leslie si è sbagliato. Niente al di là di colloqui”.

Le parole dell’attrice sembrano confermare almeno le indiscrezioni di ottobre secondo le quali NBC ha avviato una trattativa con gli ideatori David Kohan e Max Mutchnick e i membri del cast Eric McCormack, Messing, Megan Mullally e Sean Hayes con l’intenzione di produrre una nuova stagione dopo il grande successo del mini-episodio girato per le ultime elezioni presidenziali. Stando a quanto dichiarato dagli attori, i quali si sono tutti mostrati disponibili e favorevoli a una tale eventualità, un revival appare altamente probabile. Tuttavia, raggiungere un accordo con ciascuno di loro rappresenta probabilmente la sfida più ardua e decisiva.

fonte:comingsoon.it