La scorsa domenica è stata una giornata di festa per Glee e per Lea Michele. Il musical drama ha, infatti, vinto la categoria “comedy” dei “Teen Choice Awards” e la giovane star ha conquistato il titolo come miglior attrice nella stessa categoria.

Per Lea Michele è stata la prima apparizione pubblica dopo la morte per overdose di Cory Monteith, il suo coprotagonista sul set e compagno nella vita, ed è proprio a lui che, in lacrime, ha dedicato il premio.

“Voglio dedicare questo premio a Cory e a tutti quelli che amavano e ammiravano Cory quanto me. Prometto che con il vostro amore attraverseremo questo momento insieme” ha detto Lea, che poi ha aggiunto molto commossa: “Lui era molto speciale per me e per il mondo e noi siamo stati fortunati ad essere stati testimoni del suo incredibile talento, del suo fantastico sorriso e del suo bellissimo cuore”.

L’attrice ha poi concluso spiegando al pubblico: “Che l’abbiate conosciuto personalmente o solo come Finn Hudson Cory è andato oltre ed è diventato una parte dei nostri cuori, ed è lì dove starà sempre. Grazie mille ragazzi”.

 

 

fonte:rumors.it