Le altre fasce alla Colombia, Venezuela e Brasile

Ieri sera si è svolta a Manila la finale mondiale di Miss Earth che ha visto incoronata l’ecuadoriana Katherine Espin, che subentra alla filippina Angelia Ong. Questa è la seconda volta che l’Ecuador ha vinto il concorso con sede a Manila.

Le altre vincitrici sono:
Miss Earth Air: Michelle Gomez of Colombia
Miss Earth Water: Stephanie De Zorzi of Venezuela
Miss Earth Fire: Bruna Zanardo of Brazil

Mentre il premio per il miglior video ambientale Eco-Beauty dell’anno è stato attribuito alla Moldavia.

La 23 enne Espin, ha dichiarato di avere partecipato al concorso di bellezza per infondere nei giovani studenti l’importanza di prendersi cura dell’ambiente.
“Ho fatto questa scelta perché credo che l’età migliore per insegnare a una persona di avere una coscienza ambientale è in età precoce. Perché negli anni di crescita potranno imparare ad avere rispetto verso l’ambiente è daranno così un contributo alle future generazioni”.
“Credo davvero che dovrebbe esistere in ogni scuola una classe ambientale, e lavorerò sodo per renderlo possibile.”