Chi sia Mario Balotelli, Liam Gallagher, lo sa benissimo, non solo in quanto grande appassionato di calcio – al quale, certamente, non sarà sfuggito il gol inflitto dall’attaccante bresciano alla “sua” Inghilterra sul campo di Manaus, lo scorso 14 giugno, in occasione del girone eliminatorio del (disastroso, sia per l’Italia che per l’Inghilterra) mondiale di calcio di Brasile 2014 – ma anche in quanto fedelissimo del Manchester City, squadra nella quale SuperMario militò per i campionati di Premier League dal 2010 al 2013. All’ex cantante degli Oasis, però, non deve essere affatto piaciuto il ritorno del giocatore italiano dall’altra parte della Manica come nuovo acquisto del Liverpool, storico rivale della sua squadra del cuore.

liam gallagher

 

 

fonte: rockol.it