«Jessica, tu sei il sole della mia vita. Accetti di diventare mia moglie?». Quando gli altoparlanti del treno che viaggiava tra Losanna e Vevey hanno emesso queste frasi, sabato verso le 10.45, i passeggeri sono stati presi alla sprovvista. Ma la maggior parte di loro ha sorriso e applaudito, alcuni hanno anche gridato «Bravo».

Per quanto riguarda la destinataria della proposta di matrimonio pubblica, seduta in attesa che il suo fidanzato tornasse seduto di fianco a lei, è rimasta altrettanto sorpresa e divertita, oltre che emozionata. Il suo lui, Javier, si era alzato poco prima per seguire il responsabile del treno, suo complice, per un fasullo controllo dei biglietti.

«Non era mai successo» – Il ragazzo ha contattato giorni prima la direzione delle FFS esprimendo il suo desiderio. «Non mi ricordo di un evento del genere in Svizzera», ha sottolineato il portavoce Jean-Philippe Schmidt, ancora divertito da tale insolita richiesta. La compagnia ferroviaria non solo ha accettato di partecipare alla sorpresa, ma, giunta a destinazione, la coppia ha ricevuto un mazzo di fiori e una scatola di caramelle.

 

fonte:tio.ch